[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Disturbi delle vie urinarie - cosa c'è da sapere

Il tuo gatto non può dirti se non si sente bene, quindi sta a te individuare tempestivamente l'insorgenza di qualsiasi tipo di problema. Tra questi si può presentare la Patologia del Tratto Urinario Inferiore (Feline lower urinary tract disease - FLUTD). Ecco i sintomi a cui fare attenzione:

  • Minzione dolorosa. Si sforza, si lamenta e prova visibilmente dolore.
  • Cambiamenti nel comportamento. Urina poco ma più di frequente, non fa in tempo a raggiungere la cassettina o urina in posti insoliti.
  • Sangue nelle urine. Ve ne accorgerete notando macchie rosate nella lettiera.

Se noti qualcuno di questi sintomi, non esitare a consultare subito il veterinario. Questa patologia può essere molto dolorosa e se non è curata adeguatamente può anche mettere a rischio la vita a causa delle formazione di calcoli che possono portare ad un blocco renale.

Fai tornare il tuo gatto in forma

Non allarmarti perché la FLUTD può essere facilmente curata nella maggior parte dei casi, il che significa che il tuo gatto tornerà immediatamente ad essere se stesso.

Se sei preoccupato, però, parlane col tuo veterinario e spiega che il tuo gatto accusa uno o più sintomi tra quelli elencati sopra. Con una semplice analisi delle urine è possibile formulare una diagnosi e prescrivere le cure appropriate - che potrebbero includere antibiotici e un cambiamento nell'alimentazione.

Anche un'alimentazione adeguata può fare la differenza

Il tuo veterinario probabilmente ti suggerirà ti passare ad un'alimentazione che è formulata specificatamente per supportare la guarigione del tuo gatto. Esistono alimenti specifici tesi ad alleviare il disagio dei problemi legati a vescica e reni come  Feline k/d, entrambi formulati per gatti adulti. Una nutrizione su misura può fare realmente la differenza sulla velocità di guarigione del tuo gatto. Chedi consiglio al tuo veterinario sull'alimentazione migliore.

Aumenta l'assunzione di liquidi del tuo gatto

Per contenere il rischio di FLUTD una delle migliori cose che puoi fare è incoraggiare il tuo gatto a bere di più. Ecco qualche suggerimento:

  • Lascia più di una ciotola d'acqua in posti diversi
  • Usa delle ciotole più grandi - i baffi dei gatti (vibrisse) sono molto sensibili e ad alcuni di loro non piace bere dalla ciotola se i baffi urtano i lati
  • Riempi la ciotola fino all'orlo - i gatti vengono attirati dal proprio riflesso e vederlo nella ciotola può incoraggiarli a bere di più
  • Assicurati che il sapore dell'acqua che ha a disposizione non sia cambiato - sostituire il filtro del rubinetto può sembrarti una grande idea, ma il tuo gatto potrebbe pensarla diversamente! I gatti, infatti, hanno un gusto molto sviluppato e avvertono un cambiamento improvviso della loro acqua che può dissuaderlo dal bere, cosa che può succedere anche se cambiate casa.
  • Assicurati che il tuo gatto non beva dalla toilette poiché i prodotti per la pulizia possono far male allo stomaco.
[ ↑ skip to content ↑ ]