[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Cani spaventati dai tuoni

La paura dei tuoni è una fobia comune nei cani. Di solito si nascondono, guaiscono, abbaiano, scavano o addirittura non trattengono la pipì. Nessuno è veramente sicuro del motivo per il quale siano spaventati dai tuoni. Pare sia più comune in alcune razze che in altre. La paura del tuono è difficile da trattare ma è importante provarci perché il problema si acuisce con l'età.

Un cane che ha paura dei temporali può mostrare un comportamento ansioso molto prima che i tuoni inizino. La pioggia che batte sul tetto della casa, lampi di luce o anche un semplice calo nella pressione atmosferica prima del temporale potrebbero essere sufficienti a suscitare una reazione ansiosa. La paura dei fuochi d'artificio è ugualmente comune nei cani che sono spaventati dai tuoni. 

Non punire né coccolare

Quando si tratta questa fobia è importante non punire il vostro cane per la sua  ansia nemmeno coccolarlo troppo poiché potrebbe peggiorare il problema.  Punire il cane potrebbe renderlo ancora più spaventato e ansioso, perché assocerebbe il tuono non solo alla paura ma anche alla punizione. Coccolare o consolare troppo il tuo cane è allo stesso modo sconsigliabile perché potrebbe suggerire al tuo cane che questo comportamento ansioso è per lui conveniente.

Sicurezza e rumore

Una delle prime cose da fare per un cane che ha paura dei tuoni è fornirgli un posto sicuro dove andare durante il temporale. La gabbietta (usata per trasportare i cani) sotto il letto o una sedia sono le scelte più comuni per un nascondiglio. Il tuo cane sceglie questi posti perché lo fanno sentire protetto e  attutiscono il rumore che li spaventa. Se il tuo cane non ha ancora trovato un posto, trovane uno tu. Potresti lasciargli un paio di croccantini proprio in quel posto per incoraggiarlo ad andare lì durante il temporale. 

Fornire al vostro cane un posto sicuro dove andare durante il temporale lo aiuterà a calmare qualche sintomo di ansietà ma non risolverà il problema alla radice. Questa è l'impresa più difficile, per la quale probabilmente avrai bisogno di un veterinario o di un specialista del comportamento. La chiave è desensibilizzare il tuo cane al rumore del tuono o agli altri stimoli associati al tuono. Prima inizi il trattamento, più rapidamente osserverai dei risultati positivi.

Soddisfazioni grazie alla dimestichezza

La desensibilizzazione deve essere fatta gradualmente. Fondamentalmente il tuo cane dovrà abituarsi al rumore del tuono affinché lo veda come una cosa normale. Questo si ottiene registrando un tuono a basso volume e a piccoli intervalli. Il rumore del tuono deve giungere improvvisamente per simulare il vero tuono.  Mentre lo fai, controlla il comportamento del tuo cane. Prova a distrarlo facendogli ascoltare il suono durante il gioco, o quando è impegnato in un altra attività divertente.

Se il tuo cane è troppo spaventato per partecipare allora abbassa il volume del "tuono" e prova più tardi. Questo potrebbe diventare un lungo processo che richiede molta pazienza ma alla fine il vostro cane sarà più a suo agio durante un temporale.

[ ↑ skip to content ↑ ]