[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Giocando con il tuo cane

Proprio come un’alimentazione corretta ed una casa accogliente, il gioco è fondamentale per il benessere del tuo cane.

Garantisce esercizio, stimolazione, divertimento e una forte interazione. Il gioco è particolarmente importante se il tuo animale domestico sta a lungo da solo. A volte gli animali da compagnia non riescono a stare lontani dai loro proprietari, e ciò si nota dalla loro infelicità o da possibili comportamenti distruttivi.

Se questo è il tuo caso, dà a lui molte attenzioni in modo da compensare la tua assenza.

Giochi semplici

E’ sorprendente notare come il gioco più semplice possa essere un'esperienza divertente per il tuo cane. L’inseguimento è uno di quei giochi che i cani adorano. Si divertono inseguendo una palla da tennis, un frisbee, un bastone o un peluche, in particolare quelli che emettono suoni accattivanti. Forse il tuo cane ama rincorrere un pallone da calcio e spingerlo indietro con il naso. O forse vuole semplicemente inseguire te.

Questo gioco funziona bene anche con l'acqua, a seconda della razza e della dimestichezza che il tuo cane ha con essa.

Se si usa una palla come giocattolo, si deve fare attenzione alle dimensioni. Assicurati che sia abbastanza piccola da poter essere presa con la bocca, ma non così piccola da rischiare che la ingoi. Inoltre, è bene limitare il numero di giocattoli a pochi preferiti. Averne troppi spesso non consente ai cani di distinguere cosa è un giocattolo da cosa non lo è.

Più attività ludiche

Potresti provare un gioco di “problem-solving “con il tuo cane. Posiziona un oggetto all'interno di una scatola di cartone e lascia che sia il cane a trovarlo. In un primo momento, utilizza una scatola che gli permetta di trovare facilmente l’oggetto e, non appena ci riesce, passa a una scatola più complessa. Naturalmente è probabile che dopo si debbano raccogliere pezzi di cartone triturato!

I cani si divertono anche a giocare a nascondino. Inizialmente, lo si può rendere facile. Nascondi un oggetto in un'altra stanza, ma fa in modo che sia visibile. Lascia il tuo cane nella stanza. Congratulati con lui quando trova l’oggetto e dagli una ricompensa. Il gioco può essere organizzato sia in casa che all’aperto.

Anche tu puoi giocare con lui. Organizza un gioco di ruoli, simulando il latrato di un cane. Inizialmente il tuo cane sembrerà perplesso, ma se lo ripeti più volte capirà e si trasformerà in un’attività ludica.

Bisogna tenere a mente che non si deve essere necessariamente il compagno di giochi del proprio cane. Ad un cane socievole piace conoscere e giocare con altri cani. Ciò include la lotta, il corteggiamento, correre in spazi aperti ed esplorare.

Consigli sul gioco

  • Se lasci il tuo cucciolo o il tuo cane da solo per un po ', passeggia o gioca con lui prima di lasciarlo, così ha la possibilità di bruciare l’energia in eccesso.
  • L’educazione può essere un gioco. I cani imparano più facilmente quando si divertono.
  • Non utilizzare oggetti personali o di casa come giocattoli. I cani non possono distinguere le scarpe da ginnastica vecchie da quelle comprate la scorsa settimana.
  • Impegnati per soddisfare le esigenze del tuo cane, incluso il gioco. Se non riesci a farlo in prima persona, chiedi pure aiuto ad un amico o ad un familiare.

Non sottovalutare i benefici delle attenzioni e del gioco. La stimolazione permette al tuo cane di bruciare l’energia in eccesso e lo aiuta a calmare i nervi e le emozioni. Il risultato sarà un cane felice e amante del divertimento.

[ ↑ skip to content ↑ ]