[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Quando il tuo cane è gravemente malato

Se il tuo cane è gravemente malato, molto anziano o ferito, potresti trovarti di fronte alla difficile decisione se addormentarlo o no (eutanasia). Se il tuo cane sta soffrendo e sia te che il tuo veterinario sentite che non avrebbe più una buona qualità di vita, allora l'eutanasia è una scelta umana e responsabile.  

Tradotto dall'antico greco significa "Dolce Morte", l'eutanasia è normalmente effettuata attraverso l'iniezione di una forte dose di barbiturici (un anestetico effettivo) nelle vene. Questo causa rapidamente il sonno, incoscienza e poi l'arresto cardiaco, di solito dura meno di un minuto. Alcuni veterinari possono venire a casa vostra, ma la maggior parte delle eutanasie si fanno nelle cliniche veterinarie. 

Rassicurazione

Alcuni proprietari di cani scelgono di essere presenti mentre il loro cane viene addormentato. Questo dà la possibilità di dargli l'ultimo saluto. E' anche l'occasione per tranquillizzare il tuo cane e assicurarti che fino all'ultimo momento abbia sentito affetto e calore.

In alcuni casi il padrone non riesce ad essere presente mentre il cane viene "addormentato". Questa è una scelta assolutamente comprensibile. Il veterinario ti lascerà un momento da passare solo con il tuo cane prima di effettuare l'iniezione. Saranno gentili, compassionevoli e ti rassicureranno che i suoi ultimi momenti saranno tranquilli.

Il tuo cane è stato una presenza importante ed è assolutamente normale sentire un profondo sentimento di perdita e di lutto quando muore. Ricordati di tutti  i bei momenti che hai trascorso insieme e pensa che hai dato il meglio per renderlo felice, amandolo e curandolo fino alla fine.  

[ ↑ skip to content ↑ ]