[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Funziona! Leggi gli altri casi di successo

Non lo diciamo solo noi. Leggi le storie degli altri proprietari che hanno visto di persona come j/d ha fatto la differenza per il proprio gatto:

La storia di Ashley
"Quando camminava o era stata seduta per un po', Ashley soleva rialzarsi e scuotere le sue zampe posteriori, come se tentasse di sgranchirle. Ora, ho notato che ha smesso di farlo.

"Dopo circa 4 settimane di alimentazione esclusiva con questo prodotto, Ashley ha davvero iniziato a mostrare dei miglioramenti. Questo mi fa star bene, perché ho fatto qualcosa per lei e ho trovato un prodotto che è davvero in grado di aiutarla a far parte della famiglia, proprio come una volta."
Julie Brancamp, proprietaria di Ashley

La storia Miranda Radford e Betsy
Betsy è tornata ad essere quella di prima, attiva e giocherellona.

"Adesso ha ricominciato a saltare e ad arrampicarsi dappertutto come prima."
Miranda Radford e Betsy, Lancashire

Craig Pryor e la storia di Mercedes
"Era quello che si potrebbe definire "un vecchio scontroso". Era semplicemente molto statico, interagiva pochissimo perché avrebbe significato alzarsi e muoversi."

"Dopo aver iniziato ad alimentarlo esclusivamente con Hill's™ Prescription Diet™ j/d™ i miglioramenti fin dal primo mese sono stati subito visibili, e sono continuati nel tempo. j/d™ ha aiutato Mercedes e migliorato senza dubbio la qualità della sua vita. "
Craig Pryor, il veterinario di Mercedes

Guarda gli atri casi di successo

La storia di Ashley
"Quando camminava o era stata seduta per un po', Ashley soleva rialzarsi e scuotere le sue zampe posteriori, come se tentasse di sgranchirle. Ora, ho notato che ha smesso di farlo."
LEGGI DI PIÙ

La storia Miranda Radford e Betsy
Betsy è tornata ad essere quella di prima, attiva e giocherellona.
LEGGI DI PIÙ

Craig Pryor e la storia di Mercedes
"Era quello che si potrebbe definire "un vecchio scontroso". Era semplicemente molto statico, interagiva pochissimo perché avrebbe significato alzarsi e muoversi."
LEGGI DI PIÙ

[ ↑ skip to content ↑ ]