Come l’uomo, i cani e i gatti necessitano di un microbioma gastrointestinale equilibrato. Ma che cos’è il microbioma? Questo ecosistema, localizzato nel tratto gastrointestinale di ogni animale, è costituito da miliardi di microorganismi diversi e comprende batteri sia desiderabili che indesiderabili, specifici per ogni animale. Sfruttando la nutrizione per equilibrare il microbioma gastrointestinale dell’animale è possibile favorire la remissione della malattia gastrointestinale cronica o acuta.

Favoriamo il benessere
dell’animale grazie al
POTERE DEL MICROBIOMA GASTROINTESTINALE

In termini semplici, che cos’è il microbioma? Il microbioma dell’animale può essere paragonato a un ecosistema in miniatura che gioca un ruolo significativo nell’equilibrare non solo la salute del tratto digerente, ma anche il benessere generale. Il meccanismo è simile a quello di un prato o un giardino: per renderlo rigoglioso occorre selezionare piante in grado di prosperare in quel particolare ambiente.

Grazie alle nuove conoscenze sulla salute del microbioma gastrointestinale e sulla nutrizione, sappiamo che l’aggiunta di una miscela dinamica di ingredienti ricchi di fibre, comprendente anche prebiotici per gatti e cani, può sia supportare che nutrire questo “ecosistema” già residente nell’area: il microbioma.

Con alle spalle più di un decennio di ricerca sulla salute del microbioma, nel settore del pet food Hill’s è uno dei leader più all’avanguardia nel campo della nutrizione del microbioma.

VEDERE OLTRE LA TRADIZIONE

Tradizionalmente, gli animali da compagnia con disturbi digestivi fibra-rispondenti, come la diarrea cronica o la costipazione, sono stati gestiti applicando modalità note: alimenti dietetici a base di fibre, probiotici per gatti e cani, e pollo e riso preparati in casa. Ognuna di tali modalità ha pro e contro:

Alimenti dietetici a base di fibre

Alimenti dietetici a base di fibre

PRO:
Influenzano l’equilibrio idrico del colon dell’animale per risolvere i segni della malattia gastrointestinale (diarrea del cane, costipazione del gatto)

CONTRO:

  • Possono richiedere tempo prima di agire
  • Possono non apportare benefici alla salute del tratto gastrointestinale
Probiotici per gatti e cani

Probiotici per gatti e cani

PRO:
Possono aiutare nella diarrea acuta del cane

CONTRO:

  • Possono non risolvere la causa a monte
  • Non sono ospite-specifici (non cooperano con il microbioma già residente nel tratto gastrointestinale dell’animale)
Riso e pollo preparati in casa

Riso e pollo preparati in casa

PRO:
Delicati per lo stomaco

CONTRO:

  • Scarso equilibrio di principi nutritivi
  • Problemi nella preparazione

Un nuovo approccio alla
salute del tratto digerente
IL MICROBIOMA

Da tempo la scienza ha dimostrato che il microbioma gastrointestinale del gatto o del cane può avere effetti significativi sulla salute del tratto digerente. Ma recenti e rivoluzionarie ricerche evidenziano il ruolo critico esercitato dal microbioma gastrointestinale di gatti e cani, non solo nella risposta alla malattia gastrointestinale, ma anche nella determinazione del loro benessere generale. Per questo nutrire e supportare il microbioma gastrointestinale apre nuove opportunità per la salute del tratto digerente e quella generale.

Dopo più di un decennio dedicato ad analizzare il microbioma, Hill’s Pet Nutrition – leader globale nella nutrizione degli animali da compagnia basata sulla biologia – è diventata un’azienda all’avanguardia nello studio della salute del microbioma degli animali da compagnia. Per approfondire le conoscenze sul microbioma gastrointestinale, Hill’s si avvale di tecnologie avanzate e metodi innovativi, come quello del sequenziamento di nuova generazione. Grazie a questi approfondimenti, Hill’s ha scoperto che la salute gastrointestinale dell’animale può essere positivamente influenzata dalla nutrizione, senza cercare di far insediare batteri nuovi, non ospite-specifici.

Grazie a queste tecnologie, Hill’s sta dando priorità alla salute del microbioma per gestire i disturbi del tratto digerente, con l’intento di migliorare in modo naturale la qualità delle feci e la regolarità intestinale, riequilibrando nel contempo il microbioma intestinale specifico di ogni animale.

Per maggiori informazioni sul microbioma gastrointestinale sono disponibili alcune risorse didattici.

Le risorse disponibili in questa sezione sono riservate ai medici veterinari.

Welcome to the World of the Gut Microbiome

Autore: Iveta Becvarova, DVM, MS, DACVN

La ricerca ha ormai chiarito che un microbioma gastrointestinale sano offre molti benefici per la salute generale. Che cosa sappiamo del microbioma gastrointestinale, quali sono i suoi benefici e perché è importante per i nostri gatti e cani?

CONTINUA

Dietary Influences on the GI Microbiome

Autore: Dr. Jennifer Radosevic, PhD

Questo video introduce i concetti di base del microbioma gastrointestinale e la relativa terminologia e spiega come i diversi ingredienti alimentari e gli alimenti stessi influenzano i biosistemi microbici e la salute dell’animale.

GUARDA IL VIDEO

Food is Love... for the GI Microbiome

Autore: Dr. Jen MacLeay, DVM, PhD, Diploma ACVIM

Informazioni per i medici veterinari e il personale degli ambulatori veterinari su come, nella pratica clinica, influire sul microbioma gastrointestinale dell’animale tramite gli alimenti e le prassi di nutrizione.

GUARDA IL VIDEO

IN ARRIVO!Innovativa e rivoluzionaria tecnologia che pone il microbioma al centro della gestione dei disturbi gastrointestinali

Per maggiori informazioni e indicazioni sulle migliori prassi per la salute del microbioma del proprio gatto o cane consultare il veterinario