Quanto diventerà grande il mio cucciolo?

Pubblicato da
' Tempo di lettura

Quanto diventerà grande il mio cucciolo? Si tratta di una delle domande più frequenti che i proprietari dei cuccioli rivolgono ai veterinari o a proprietari più esperti. Alcuni di loro chiedono per curiosità, altri vogliono sapere queste informazioni per essere sicuri di avere abbastanza spazio in casa prima di adottare un cucciolo. Si preoccupano anche di altri problemi logistici, come ad esempio quale cuccia o quale collare scegliere prima di portare a casa il loro nuovo amico peloso.

Il veterinario è la persona giusta a cui chiedere consigli sulla crescita e la futura taglia del tuo cucciolo, ma ci sono anche altri modi per saperlo: ad esempio, misurare la zampa del tuo cane o guardare alcuni segni che potrebbero (o meno) guidarti nella giusta direzione. Ecco alcuni modi per stimare la grandezza futura del tuo cane.

Le dimensioni della zampa ci dicono qualcosa?

Alcuni credono che i cuccioli con zampe grandi diventino cani molto grandi una volta cresciuti. Ma non è sempre così. Un grosso Bovaro del bernese avrà zampe più grandi rispetto a un Corgi, ma esistono cani di taglia grande con zampette piccole per le loro dimensioni (come i graziosi Collie) o cani di taglia più piccola con zampe molto grandi (come i Bulldog). Proprio come un bambino, il tuo cucciolo attraverserà diverse fasi di crescita in cui sarà alto, magro, grassoccio o sproporzionato.

Mano che regge una zampa di labrador color cioccolato.

Cani di razza vs cani meticci

Vorresti sapere quanto diventerà grande il cucciolo che hai adottato? Purtroppo, dovrai aspettare che cresca del tutto per conoscere la sua taglia precisa. Se non conosci il mix esatto del tuo cane, sapere come i suoi geni incidono sulla sua taglia è impossibile. Se sai che il tuo cane è un mix di due cani di piccola taglia o due cani di taglia grande, potresti essere in grado di sapere la sua taglia da adulto, ma ricorda che si tratta sempre di una stima.

Anche la taglia finale di un cucciolo di razza è incredibilmente difficile da prevedere. Potrebbe essere il più piccolo o il più grande della cucciolata, oppure potrebbe crescere ad un ritmo diverso dagli altri cani della sua razza per una malattia contratta quando ancora era cucciolo. Informarsi sulle dimensioni standard di una razza può essere d'aiuto.

Il tuo veterinario potrà darti delle linee guida su cosa aspettarti dalla crescita del tuo cane. L'associazione Allevamenti Razze propone una raccolta completa di 96 razze canine: consulta la loro pagina web per scoprire la taglia che ogni cane può raggiungere.

Conoscere i genitori

Uno dei modi migliori per avere una stima dell'altezza e del peso del tuo cane da adulto potrebbe essere quello di guardare la sua mamma e il suo papà, quando possibile. Peso e altezza dei genitori sono un buon modo per capire cosa aspettarsi dal tuo cane. Si tratta di un metodo usato anche per gli uomini. Tuttavia, quando si adotta un cane non si sa molto dei suoi genitori.

Tracciamento della crescita

Un altro metodo, un po' più noioso, è tracciare la crescita del tuo cane nel tempo. Molti cani cresceranno del tutto nel giro di un anno, ma alcune razze potrebbero impiegare sei mesi o un anno in più. Tracciare la crescita del tuo cane da quando è cucciolo fino a tre mesi, sei mesi, un anno aiuterà a capire meglio quanto diventerà grande una volta cresciuto. Questo metodo richiede una stima basata sull'esperienza di altri proprietari. Il tuo cane è unico ed è dai suoi tratti individuali che dipende la sua taglia generale.

Non esiste una scienza precisa per capire quanto diventerà grande il tuo cane. È comunque possibile consultare la storia della razza o il veterinario. Fai le tue ricerche per tempo, per poi divertirti con il tuo cucciolo giocando insieme. E in caso di dubbi, compra la cuccia più grande!

Autrice

Erin Ollila

Articoli correlati

  • Adolescenza: età terribile

    Pensavate forse che la sindrome del "teen-ager terribile" fosse riservata soltanto agli umani?
  • Quando il cucciolo diventa adulto?

    Il tuo cucciolo sta diventando un cane adulto? Non è facile dirlo. Se lo hai adottato quando era molto piccolo, ricordi senz’altro i numerosi cambiamenti che sono avvenuti: gli sono spuntati i dentini, ha imparato a riportarti la palla, a non sporcare in casa e a socializzare.
  • Abituarlo a collare e guinzaglio

    Dogs running Ci vorrà qualche settimana prima che possiate portare il vostro cucciolo in giro con il guinzaglio (portatelo sempre in braccio fino a quando non sarà stato vaccinato, per evitare il rischio di infezioni), tuttavia potrete iniziare ad abituarlo al collare già qualche giorno dopo il suo arrivo a casa vostra.
  • Separazioni

    Il cucciolo non va mai lasciato a casa da solo.

Prodotti correlati